Questo sito contribuisce alla audience di

Stanze di Mingo Revulgo

(Coplas de Mingo Revulgo), poema satirico spagnolo della metà del sec. XV. Molto si è discusso sull'autore, certamente colto (forse fu frate Íñigo de Mendoza); si tratta comunque di una dura satira – sotto forma di dialogo “popolaresco” fra due pastori – dei disordini politici e delle ingiustizie sociali della Castiglia di re Enrico IV, per un totale di 35 strofe di 9 ottonari ciascuna.

Media


Non sono presenti media correlati