Questo sito contribuisce alla audience di

Stillbayano

agg. e sm. [dalla località di Stillbay]. Termine con il quale sono stati designati i complessi litici, talvolta fra loro non omogenei, cronologicamente riferibili al periodo della Middle Stone Age (circa 180.000-30.000 anni da oggi), diffusi per lo più nelle savane dell'Africa orientale (Etiopia, Somalia, Zimbabwe, Kenya, Uganda). Sotto l'aspetto tecnico e tipologico alcuni di questi complessi sono caratterizzati da punte bifacciali e manufatti su scheggia e su lama, con impiego abbastanza frequente della tecnica Levallois. Anche in considerazione del lungo arco di tempo e della diffusa area geografica compresi in questa denominazione, lo Stillbayano è stato suddiviso in diverse fasi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti