Questo sito contribuisce alla audience di

Stolz, Teresa

soprano boema (Kostelec nad Labem, Praga, 1834-Milano 1902). Nome d'arte di Teresina Stolzová. Sorella delle gemelle Francesca e Ludmila, note cantanti, studiò a Praga e si perfezionò a Trieste con L. Ricci. Dopo alcune tournée, nel 1864 esordì in Italia (con Il Trovatore a Spoleto), ottenendo nel 1865 uno strepitoso successo alla Scala (in Lucrezia Borgia di G. Donizetti e in Giovanna d'Arco di G. Verdi), tanto che Verdi (che non fu insensibile al suo fascino) la ebbe poi tra le sue interpreti predilette (partecipò, tra l'altro, alla prima esecuzione italiana di Aida e alle prime assolute di Don Carlos e della Messa di Requiem). Applaudita in tutta Europa, si ritirò nel 1879.