Questo sito contribuisce alla audience di

Stoph, Willi

uomo politico tedesco (Berlino 1914-1999). Membro del Partito comunista dal 1931, nel dopoguerra organizzò e diresse i servizi di sicurezza tedesco-orientali. Capo del governo della Repubblica Democratica Tedesca dal 1964 al 1973, fu protagonista degli storici incontri con W. Brandt del 1970. Membro del Politburo dal 1953 al 1989, dopo aver presieduto il consiglio di stato (1973-76), nel 1976 tornava nuovamente alla guida del governo, carica mantenuta sino alla caduta del muro di Berlino. Nel dicembre del 1989 veniva espulso con altri vecchi dirigenti dalla SED.