Questo sito contribuisce alla audience di

Strigonia

nome latino della città ungherese Esztergom, conservato nell'uso ecclesiastico. Residenza reale degli Arpad e poi sede dell'arcivescovo d'Ungheria, Strigonia fu conquistata da Solimano nel 1543. Ripresa da Nicolas Pálffy nel 1595, la città cadde ancora una volta in mano ai Turchi (1605) condotti da Meḥmed Paša. Nel 1683 fu conquistata dalle truppe polacche di Giovanni III Sobieski.