Questo sito contribuisce alla audience di

Strobel, Pellegrino

naturalista italiano (Milano 1821-Vignale di Traversetolo 1895). Legò il suo nome alle ricerche sulla malacologia (tuttora validissimi sono i suoi studi sui molluschi d'Italia e d'Argentina) ma fu altresì un insigne paletnologo, specie per quanto riguarda la cultura delle terremare. Tra i fondatori nel 1858 della Società italiana di scienze naturali, nel 1859 ebbe la relativa cattedra presso l'Università di Parma, che lasciò per istituire la facoltà di scienze naturali dell'Università di Buenos Aires. Nel 1875 infine fondò a Pisa la prima “Società malacologica italiana”.

Media


Non sono presenti media correlati