Questo sito contribuisce alla audience di

Strongiloidèi o Strongilidi

sm. pl. [da strongiloide]. Ordine (Strongyloidea, Strongylida) di Nematodi della sottoclasse dei Secernenti la cui bocca presenta tre o sei o nessun labbro; hanno esofago piriforme o cilindrico, borsa copulatrice fornita di spicole e utero muscoloso, con un apparato per espellere le uova mature. Nei primi stadi larvali conducono vita libera nutrendosi di batteri o parassitizzano anellidi o molluschi, da adulti sono parassiti di Vertebrati, comprendono, tra gli altri, i generi Strongylus, , Necator, questi ultimi due assai importanti quali parassiti dell'uomo.