Questo sito contribuisce alla audience di

Sumbatov, Aleksandr Ivanovič

attore e autore teatrale russo noto anche con il nome d'arte A. I. Južin (Kukuevka, Tula, 1857-Juan-les-Pins 1927). Temperamento romantico, si segnalò soprattutto in parti di personaggi eroici e monumentali (Ruy Blas, Riccardo III, Macbeth, Coriolano ecc.). Dal 1882 alla morte fu attore del Malyi, teatro di cui fu direttore dal 1909. Nel 1922 fu nominato artista nazionale dell'URSS. Ostile al simbolismo e all'avanguardia, scrisse commedie e drammi storici che ebbero un lungo successo soprattutto in provincia (1877; Il parafulmine, 1878; La figlia del secolo, 1887; Catene).