Questo sito contribuisce alla audience di

Sunna

(arabo Sūnnah). Tradizione normativa dell'Islam che fa capo, invece che al Corano, alla vita e alle opere di Maometto. La Sunna integra il Corano o ne fa le veci quando mancano passi coranici adeguati alle circostanze. La Sunna viene intesa come una rivelazione implicita, mentre il Corano è la rivelazione esplicita. Le norme della Sunna vengono ricavate dai detti di Maometto, dal suo comportamento e anche dal suo silenzio, ossia dalla mancanza di divieto esplicito circa certe azioni. La validità di ciò che si accoglie nella Sunna è obiettivata, di per sé, per la capacità d'integrarsi nel sistema coranico e, prescindendo dal contenuto, per la catena di garanti che risale o dovrebbe risalire a chi è stato testimone della vita di Maometto. Come si vede, sono lasciati grandi margini all'interpretazione, il che, d'altra parte, permette un adeguamento alla storia, piuttosto impensabile se l'ortodossia fosse ridotta alla semplice osservanza del Corano.