Questo sito contribuisce alla audience di

Surtsey

isola disabitata (2,8 km²) dell'oceano Atlantico, al largo della costa meridionale dell'Islanda, a SW delle isole Vestmannaeyjar. Originatasi tra il 14 novembre 1963 e il 1966 da un'eruzione vulcanica sottomarina, culmina a 174 m di altitudine ed è interamente costituita da ceneri, lava e scorie vulcaniche.