Questo sito contribuisce alla audience di

Suttner, Bertha von-

scrittrice austriaca (Praga 1843-Vienna 1914). Di nobile famiglia, visse col marito, pure scrittore, dieci anni a Tiflis. Membro di varie associazioni pacifiste, ebbe nel 1905 il premio Nobel per la pace. Raggiunse vasta notorietà col romanzo Die Waffen nieder (1889; Giù le armi), cui seguirono il fortunato Das Maschinenzeitalter (1899; L'era delle macchine) e i saggi postumi Der Kampf um die Vermeidung des Krieges (1917; La lotta per evitare la guerra).

Media


Non sono presenti media correlati