Questo sito contribuisce alla audience di

Syddanmark

regione della Danimarca meridionale, 12.191 km², 1.189.817 ab. (stima 2007), 98 ab./km², capoluogo: Vejle. Confini: Midtjylland (N), Mare del Nord (E, W); Germania (S).

Il territorio è composto dalle vecchie contee di Ribe, Fionia e Jylland meridionale ed è prevalentemente pianeggiante. Il clima è temperato umido, la presenza del mare evita i rigori invernali e le alte temperature in estate. La popolazione è in lieve incremento, nell'area urbana del capoluogo, a causa di flussi migratori provenienti dalle regioni più agricole. Città principali sono Odense, Svendborg, Middelfart e Assens. L'isola è attraversata E-W dall'autostrada E20 che la congiunge a W con la penisola dello Jutland e a E con lo Sjælland orientale; a N del capoluogo è attivo l'aeroporto di Lumby. § L'economia è basata sull'agricoltura, sull'allevamento bovino e suino e sulla pesca. Odense è un importante centro industriale (metallurgia, meccanica, cantieristica, cartaria, abbigliamento, tessile, alimentare); presenti anche industrie alimentari a Assens e navali a Svendborg. Le attività terziarie sono legate prevalentemente al trasporto marittimo e al turismo nelle piccole isole che, oltre alle attrattive paesaggistiche vantano siti archeologici delle civiltà del passato.