Questo sito contribuisce alla audience di

Syrlin, Jörg il Vècchio

(anche Syrling). Scultore e intagliatore tedesco (Ulm ca. 1425-1491). Fu tecnico abilissimo nell'intaglio in legno e fantasioso inventore di figure e decorazioni. Suo capolavoro sono considerati gli 89 stalli del coro del duomo di Ulm (1469-71). Altre sue opere – tra cui un Leggio (1456) – sono conservate al Museo della stessa città. I modi di Jörg il Vecchio furono continuati dal figlio Jörg il Giovane (Ulm ca. 1455-1521), che dagli stalli paterni derivò quelli di altre chiese (abbazia di Blaubeuren, 1493; parrocchiale di Zwiefaltendorf, 1494; parrocchiale di Geislingen, 1512).