Questo sito contribuisce alla audience di

Tàmbre

comune in provincia di Belluno (25 km), 922 m s.m., 45,60 km², 1529 ab. (tambresi), patrono: santi Ermagora e Fortunato (12 luglio).

Centro dell'Alpago, situato sul versante occidentale del monte Cavallo. Seguì le vicende del territorio alpaghese, eretto in contea a favore di Endrighetto da Bongaio nel 1323. Quando questi fu imprigionato in Carinzia, dopo alcuni anni di disordini e lotte tra fazioni, Venezia occupò la regione pacificamente (1404). Nell'abitato sorge la parrocchiale, di recente costruzione. Nella frazione di Valdenogher si trova un edificio del sec. XVI.§ L'economia si basa sull'agricoltura (frutta, patate, fagioli) e sul comparto manifatturiero, attivo nei settori tessile, della lavorazione dei metalli e del legno. Turismo naturalistico ed escursionistico sull'altopiano del Cansiglio.

Media


Non sono presenti media correlati