Questo sito contribuisce alla audience di

Tànato

(gr. Thánatos=Morte). Mitica personificazione greca della morte (di genere maschile in greco) o una specie di “genio” della morte. È figlio di Nyx(Notte) e fratello di Hýpnos (Sonno): come queste figure affini rappresentava la non-realtà o la realtà negativa rispetto a quella diurna, di veglia e dei viventi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti