Questo sito contribuisce alla audience di

Tèrmoli

Guarda l'indice

comune in provincia di Campobasso (88 km), 15 m s.m., 55,10 km², 30.255 ab. (termolesi), patrono: san Basso (4 agosto).

Generalità

Città della costa adriatica, unico porto del Molise, alla sinistra della foce del fiume Biferno. L'abitato è costituito dal vecchio nucleo, raccolto su un piccolo promontorio roccioso, con vie strette e tortuose cinte da mura, che domina il porto, e dalla parte moderna o “Borgo”, con strade ampie e rettilinee. La città si è ulteriormente sviluppata disordinatamente nel retroterra, oltre le direttrici adriatiche ferroviarie e stradali, a partire dagli anni Settanta del Novecento. È sede vescovile.

Storia

Fece parte, in epoca longobarda, dei Ducati di Benevento e di Spoleto e passò poi, in epoca normanna, alla Contea di Loritello (Rotello). Nell'842 e nel 927 venne saccheggiata dai Saraceni. Fortificata dall'imperatore Federico II (sec. XIII), decadde in epoca angioina e fu distrutta dal terremoto del 1456. Donata dagli Aragonesi ai Di Capua, passò poi ai Pignatelli e ai Cattaneo.

Arte

Nel borgo antico è racchiuso il patrimonio artistico della città. La cattedrale di San Basso è uno dei monumenti più importanti dell'intera regione. La facciata, eretta in due tempi, ha la parte inferiore di impostazione romanico-pugliese (sec. XII ca.), con un portale riccamente ornato, e quella superiore (sec. XV) a capanna spezzata. La cripta, di moderna costruzione, presenta resti della precedente (sec. VI-VII), con tratti di pavimento musivo policromo. All'ingresso del borgo è il castello, ampliato e munito di torrioni angolari da Federico II e ancora rimaneggiato nel sec. XV. Nella Galleria Civica d'Arte Contemporanea sono opere, tra gli altri, di M. Schifano e G. Turcato.

Economia

Nodo strategico tra l'entroterra e le direttrici adriatiche, Termoli è centro di attività commerciali e sede di un importante polo industriale, in cui spicca il settore automobilistico. L'industria è attiva anche nei comparti chimico, cartotecnico, alimentare, dei materiali da costruzione e della lavorazione delle materie plastiche. L'agricoltura, praticata con moderni sistemi, produce cereali, ortaggi, barbabietole da zucchero, olive e uva; è diffuso il florovivaismo. Di grande importanza sono la pesca, esercitata da un'attrezzata flotta, e il turismo estivo, con buona ricettività e strutture balneari, ricreative e sportive.

Curiosità

In estate si svolgono la Regata di San Basso (3 agosto), con sfilata di imbarcazioni che seguono la statua del santo, e l'Incendio del Castello (15 agosto), che rievoca il saccheggio della città da parte dei Saraceni. Vi nacquero la psicopedagogista Carmela Metelli di Lallo (1914-1976) e il disegnatore Benito Jacovitti (1923-1997).

Media


Non sono presenti media correlati