Questo sito contribuisce alla audience di

Tèstico

comune in provincia di Savona (68 km), 470 m s.m., 10,15 km², 200 ab. (testicesi), patrono: santi Pietro e Paolo (29 giugno).

Centro posto sulla dorsale tra le valli dei torrenti Merula e Lerrone. Probabilmente castrum romano legato alle vicende del castello di monte Arosio, fu per gli abitanti della vallata luogo di rifugio dai frequenti assalti saraceni. Possesso del vescovo di Albenga, nel 1398 fu venduto ai Doria e nel 1758 annesso al Regno di Sardegna.§ La parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo, costruita nel Seicento in forme barocche, conserva una pala d'altare (Martirio di Santo Stefano) di Lazzaro Tavarone (sec. XVI-XVII) e affreschi settecenteschi nella volta e nel battistero.§ Rilevante è il turismo, escursionistico e di villeggiatura, che riceve beneficio dalla vicinanza di Alassio e dell'area costiera circostante. L'agricoltura produce olive e si pratica l'allevamento ovino e bovino.

Media


Non sono presenti media correlati