Questo sito contribuisce alla audience di

Tètide o Tèti

(greco Thétis; latino Thetisdis). Essere marino della mitologia greca; è una Nereide che sposa (dopo essere stata vinta in un'accesa lotta) un mortale, Peleo, al quale partorisce Achille, che inutilmente tenterà di rendere immortale. § Nella pittura vascolare greca sono spesso raffigurati i momenti più significativi dei miti collegati alla dea, come la furiosa lotta con Peleo, le successive nozze (Vaso François, Firenze, Museo Archeologico), la consegna delle armi al figlio Achille ecc. Alcune pitture pompeiane raffigurano la dea nella fucina di Efesto.

Media


Non sono presenti media correlati