Questo sito contribuisce alla audience di

Tèza, Emìlio

letterato italiano (Venezia 1831-Padova 1912). Fu impiegato alla Biblioteca Marciana di Venezia e alla Laurenziana di Firenze e contemporaneamente insegnò sanscrito, latino e greco comparati, e lingue neolatine a Bologna, Pisa, Padova. Numerose le sue traduzioni dal tedesco dal russoe dall'inglese.

Media


Non sono presenti media correlati