Questo sito contribuisce alla audience di

Tabinshweti I

re di Taungu dal 1531 al 1551. Con l'aiuto del cognato Bayinnaung condusse una serie di guerre (1535-44) contro gli altri stati della Birmania, fino a riunificare tutto il Paese sotto il suo scettro (1546). Successive campagne furono invece sfortunate. Tabinshweti I morì ucciso in una congiura di palazzo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti