Questo sito contribuisce alla audience di

Tajes, Máximo

generale e uomo politico uruguayano (Canelones 1852-Montevideo 1912). Fu uno degli ultimi caudillos dell'Uruguay della fine del sec. XIX. Presidente della Repubblica dal 1886 al 1890, governò con fermezza, sviluppando soprattutto il commercio del Paese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti