Questo sito contribuisce alla audience di

Tampico

città (278.933 ab. nel 1995) del Messico, nello Stato di Tamaulipas, al confine con lo Stato di Veracruz, 350 km a NNE di Città del Messico, a 12 m sulla sinistra del Río Panuco, presso la sua foce nel Golfo del Messico. Collegata da linee stradali e ferroviarie all'interno del Paese, è importante porto commerciale, naturale sbocco dei prodotti agricoli (caffè, mais) e minerari (petrolio) della regione circostante, e sede di industrie chimiche, petrolchimiche, conciarie e alimentari. Turismo balneare. § Fortezza dell'impero azteco, in epoca coloniale fu distrutta dai pirati inglesi (1683). Ricostruita nel 1823 dal generale López de Santa Anna, da allora divenne uno dei porti più importanti del Paese. Nel 1829 i Messicani, guidati da Santa Anna, vi batterono gli Spagnoli, guidati da Isidro de Barradas.

Media


Non sono presenti media correlati