Questo sito contribuisce alla audience di

Taras Bul'ba

racconto epico-storico (1835) di N. V. Gogol. Nell'Ucraina del sec. XVI, esposta alle scorrerie barbariche e turche e oppressa dai Polacchi, Taras Bulba è fra i capi delle nascenti comunità dei cosacchi zaporožcy. Insieme ai figli Ostap e Andrej e ad altri cosacchi assedia la città di Dubno, saccheggiata dai Polacchi. Tragica è la sorte dei figli: Andrej, per amore di una polacca, tradisce i suoi e viene ucciso da Taras Bulba in battaglia; Ostap, catturato dai nemici, viene giustiziato a Varsavia; il padre assiste al supplizio. Frutto dell'interessamento di Gogol al folclore e alla storia ucraina, Taras Bulba spicca per l'accurata ricostruzione dell'ambiente, la potenza delle immagini, la verità dei personaggi e la felicità del racconto.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti