Questo sito contribuisce alla audience di

Tarsus

città (216.382 ab., 2000) della Turchia, nella provincia di İçel, sulla destra del fiume omonimo (106 km). Attivo mercato agricolo (cereali, ortaggi, frutta, cotone) con industrie. § Di antichissime origini, retta da propri dinasti, è l'antica Tarso conquistata da Alessandro Magno. I Seleucidi la chiamarono Antiochia al Cidno. Per la sua floridezza in età romana fu capitale della Cilicia e rinomato centro culturale. Tale rimase anche sotto l'impero bizantino. Nel 780 venne presa dagli Arabi. § Importanti sono i ritrovamenti della vicina collina di Gözlu Kule, che dal Neolitico del IV millennio a. C. giungono ininterrottamente all'età storica, mentre la città greca e romana è sotto la città moderna (arco monumentale detto “di San Paolo”; qualche scultura; grande sarcofago a festoni al Metropolitan Museum di New York; monete).

Media


Non sono presenti media correlati