Questo sito contribuisce alla audience di

Tartous (città)

città (136.812 ab. nel 1994) della Siria, capoluogo del distretto omonimo, 70 km a S di Laodicea, sulla costa mediterranea. Collegata da oledotto alle raffinerie di Homs, è porto peschereccio e commerciale (esportazione di fosfati e di prodotti petrolchimici e agricoli). In italiano, Tortosa. § Occupata, nella prima Crociata per iniziativa di Raimondo di Saint-Gilles, conte di Tolosa, qualche mese prima della conquista di Gerusalemme (1099), fu perduta e rioccupata nel 1102 con l'appoggio genovese. Entrò poi a far parte della contea di Tripoli (1109), di cui seguì le sorti. Dopo la caduta di Tripoli e di San Giovanni d'Acri, fu difesa dai Templari fino al 1291, anno in cui fu presa dai Musulmani.

Media


Non sono presenti media correlati