Questo sito contribuisce alla audience di

Teòfano (imperatrice bizantina, sec. X)

imperatrice bizantina (sec. X). Di umili origini, sposò Romano II Lecapeno. Affascinante, ambiziosa e senza scrupoli, fu arbitra della corte fino alla morte del marito (963) quando, reggente per i figli Basilio II e Costantino VIII, temendo di perdere la sua posizione dispotica, sposò Niceforo II Foca, generale acclamato imperatore dai soldati. Ma poi lo tradì e ordì con un altro grande generale, Giovanni Zimisce, una congiura che costò la vita a Niceforo II e portò al trono l'assassino. Ma invece di sposarlo Teofano dovette andare in esilio. Tornò tuttavia alla morte di Giovanni, quando salirono al trono i suoi due figli.

Media


Non sono presenti media correlati