Questo sito contribuisce alla audience di

Telamóne

(gr. Telamon). Eroe della mitologia greca, padre del grande Aiace. Figura come un re di Salamina che ha preso parte alle grandi imprese mitiche della caccia al cinghiale calidonio e degli Argonauti. È ricordato anche come compagno di Eracle, nella spedizione condotta da questi contro Troia. § Con volto grave e barbuto, l'eroe compare su vasi figurati mentre combatte le Amazzoni (cratere attico a figure rosse di Eufronios, Arezzo; skýphos di Duride, Bruxelles), o durante la caccia al cinghiale (anfora tirrenica di Tubinga). In aspetto giovanile, impegnato a liberare Esione, è raffigurato in dipinti (Pompei) e mosaici romani (Villa Albani).

Media


Non sono presenti media correlati