Questo sito contribuisce alla audience di

Tenerani, Piètro

scultore italiano (Torano, Carrara, 1789-Roma 1869). Formatosi a Carrara, nel 1813 si recò a Roma dove divenne il più assiduo collaboratore di B. Thorwaldsen. Nel 1840 si accostò al purismo con una predilezione per le composizioni chiare e simmetriche e per figure di grande semplicità e naturalezza. Oltre ai numerosi ritratti in busto di personaggi dell'epoca, le sue opere più famose sono la Deposizione per la cappella Torlonia in S. Giovanni in Laterano (1846), il monumento a Pellegrino Rossi (1854, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna) e quello a Pio VIII in S. Pietro in Vaticano (1856).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti