Questo sito contribuisce alla audience di

Teodòro (re di Corsica)

di Neuhoff, re di Corsica (Metz 1690-Londra 1756). Dimostratosi abile combattente in occasione delle guerre di successione, militò al servizio della Spagna raggiungendo il grado di colonnello. Raccolto poi in Francia un numero imprecisato di corsi, in rivolta contro Genova, sbarcò ad Aleria (1736) e in breve si fece proclamare re di Corsica. Cacciato quasi subito dai genovesi ritentò per ben tre volte la riconquista dell'isola, ma fu regolarmente sconfitto. Dopo il 1743, accantonando ulteriori ambizioni, riparò in Inghilterra.

Media


Non sono presenti media correlati