Questo sito contribuisce alla audience di

Teodòro II (imperatore d'Etiopia)

imperatore d'Etiopia (Sarge, Kuara, 1818-Magdala 1868). Figlio naturale del ras di Kuara si inserì nella lotta per la successione all'impero sviluppatasi in seguito all'invasione musulmana (1838). Riuscito a prevalere sugli avversari fu incoronato nel 1855. Stretto tra la minaccia musulmana e l'ostilità dei grandi feudatari, fu costretto ad aprire il Paese all'influenza delle grandi potenze coloniali tra le quali, per qualche tempo, riuscì a destreggiarsi con abilità. Ma per un grave contrasto con la Gran Bretagna dovette ricorrere alle armi. Alla spedizione inglese si unirono (1867) i Galla per cui Teodoro, sconfitto, si uccise.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti