Questo sito contribuisce alla audience di

Teodòsio III

imperatore bizantino (m. Efeso 722). Mentre l'impero, sotto l'urto degli Arabi, cadeva nel caos sotto Anastasio II, i soldati di Rodi marciarono su Costantinopoli e acclamarono imperatore Teodosio. Ma contemporaneamente altri soldati dell'Asia Minore attaccavano Costantinopoli, condotti dal loro generale Leone l'Isaurico, pure proclamato imperatore. Teodosio allora abdicò.

Media


Non sono presenti media correlati