Questo sito contribuisce alla audience di

Teodorico da Praga

pittore boemo attivo nella seconda metà del sec. XIV. Dal 1359 fu pittore di corte di Carlo IV a Praga, dove eseguì la decorazione a pannelli lignei, dipinti a tempera su fondi di pastiglia dorata, nella cappella del castello di Karlstein. Il complesso comprende centoventiquattro figure di angeli, profeti e santi, di cui alcuni alla Galleria nazionale di Praga. Aggiornato sui modi del gotico internazionale, lo stile di Teodorico appare affine per molti aspetti a quello dei maestri amburghesi, ma si richiama anche, nel naturalismo più dolce, nella tenerezza e semplicità del modellato, alle scuole italiane del Trecento.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti