Questo sito contribuisce alla audience di

Texaco

(Texas Oil Company), gruppo petrolifero statunitense fra i più importanti del mondo. Fondato nel 1901 come Texas Fuel Company per lo sfruttamento di un pozzo presso Spindletop (Beaumont-Texas), nel 1902 assunse la ragione sociale di Texas Company. Ebbe grande impulso dalla scoperta di nuovi giacimenti nella Louisiana, nell'Oklahoma e nello stesso Texas, tanto da essere annoverato nel gruppo delle “sette sorelle”, le massime compagnie petrolifere del mondo. Opera nel campo dell'estrazione e della produzione di petrolio e gas naturale, della manifattura di prodotti petroliferi e lubrificanti, della produzione di forme alternative di energia, dell'industria e della chimica. Le attività della Texaco si concentrano soprattutto negli Stati Uniti, nel Mare del Nord, nel Medio Oriente e nel Pacifico. Nel 1998 ha stretto due importanti joint ventures con la Shell Oil Company e la Saudi Refining che hanno portato alla costituzione rispettivamente della Equilon Enterprises e della Motiva Enterprises. Nello stesso anno la Texaco e la Shell hanno siglato un accordo per la formazione di una nuova joint venture in cui sono confluite le attività di raffinazione e quelle delle pompe di benzina detenute dalle due compagnie in Europa. Le più importanti operazioni di investimento riguardano l'estrazione nella zona del Golfo del Messico, in Nigeria, in Angola e a Trinidad, nonché l'incentivazione delle attività in Danimarca e nel Mare del Nord.Nel 2000 la Chevron e la Texaco hanno annunciato la loro fusione, completata nel 2001, con la creazione della Chevron Texaco Corporation.

Media


Non sono presenti media correlati