Questo sito contribuisce alla audience di

Théâtre de l'Opéra

massimo teatro musicale di Parigi e dell'intera Francia. Nella sua storia secolare, nonostante i numerosi cambiamenti di sede, ha mantenuto una fisionomia unitaria per quanto attiene alle scelte artistiche, che hanno riflesso in certo modo la visione ufficiale del Paese sia in campo estetico sia nell'ambito sociale e politico: in questo senso la sua funzione e la sua importanza non sono paragonabili a quelle di nessun'altra istituzione europea. Inaugurato nel 1671 nella sede del Jeu de Paume con la Pomone di P. Perrin e di R. Cambert, si trasferì sotto la direzione di Lulli (che fu il primo a decretarne la funzione di guida del gusto musicale nazionale) alla Salle du Bel-Air. Dopo numerosi cambiamenti di sede e di denominazione si trasferì nel 1875 nell'edificio sito in Place de l'Opéra, progettato dall'architetto C. Garnier e capace di oltre duemila posti. Importanti lavori di ristrutturazione (iniziati nel 1994) hanno interessato le facciate esterne, il palcoscenico e gli spazi destinati al pubblico.

Media


Non sono presenti media correlati