Questo sito contribuisce alla audience di

Thanjavur (città)

città (202.013 ab. nel 1991) dell'India, nello Stato del Tamil Nadu, capoluogo del distretto omonimo, 115 km a NE di Madurai, a 45 m nel delta del fiume Cauvery. Importante centro commerciale (sete, broccati, tappeti, oggetti di rame, gioielli), è fiorente mercato agricolo e sede di industrie alimentari e tessili. Già Tanjore. § Ultima capitale dell'antica dinastia indiana dei Cola, fu centro di cultura e di arte, dove fiorì nel sec. XI una grande scuola di scultura in bronzo, e conserva importanti esempi di architettura dravidica, come il grande tempio dedicato a Śiva (Rājarājesvara), costruito dai Cola intorno al Mille. Dei vari edifici che lo compongono, il principale è il Vimāna, santuario a tredici piani con copertura piramidale, ornato esternamente da bassorilievi e all'interno da raffigurazioni pittoriche. Di epoca più tarda sono il Forte e il Palazzo del Māharajā, completato nel sec. XIX.

Media


Non sono presenti media correlati