Questo sito contribuisce alla audience di

Thoma, Hans

pittore tedesco (Bernau, Selva Nera, 1839-Karlsruhe 1924). Allievo di J. W. Schirmer all'Accademia di Karlsruhe, studiò poi a Düsseldorf e a Parigi, dove fu influenzato da G. Courbet. Passò così da una pittura intimistica e di genere a un più pacato realismo, che andò approfondendosi durante il periodo trascorso a Monaco (1870-74) e ispirò le sue opere più valide: ampi paesaggi (Nella luce del sole, Karlsruhe, Kunsthalle; Il Reno presso Säckingen, Berlino, Staatliche Museen; Le cascate del Reno a Sciaffusa, Brema, Kunsthalle) e delicati ritratti (Le sorelle dell'artista, Kiel, Kunsthalle). Dopo il suo primo viaggio in Italia (1874), influenzato in senso simbolista da H. von Marées e A. Böcklin, Thoma iniziò a dipingere anche quadri di contenuto allegorico e idealistico (Il custode della valle, Gli arcieri, Karlsruhe, Kunsthalle).

Media


Non sono presenti media correlati