Questo sito contribuisce alla audience di

Thon, Konstantin Andreevič

architetto russo (San Pietroburgo 1794-1881). Allievo dell'Accademia di San Pietroburgo (di cui divenne professore nel 1833 e rettore nel 1854), completò gli studi a Roma. Fu l'architetto preferito di Nicola I e realizzò numerosi edifici in uno stile eclettico ricco di riferimenti bizantini e anticorussi (chiese di S. Caterina, di Maria Assunta, dell'Ascensione di Cristo a San Pietroburgo; chiesa di Pietro e Paolo e palazzo grande del Cremlino a Mosca).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti