Questo sito contribuisce alla audience di

Tiróne, Marco Tùllio

(latino Marcus Tullíus Tiro). Letterato latino (sec. II-I a. C.). Servì in casa di Cicerone come schiavo, diventando suo segretario e amico e ottenendo l'affrancamento nel 53 a. C. Come segretario, escogitò una specie di stenografia, nota come notae tironianae. Perdute le sue opere.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti