Questo sito contribuisce alla audience di

Tognazzi, Ricky

regista e attore cinematografico italiano (Milano 1955). Figlio di Ugo, dopo diverse esperienze come aiuto regista per P. Avati, L. Comencini e M. Ponzi, esordisce nella regia con Fernanda (1987) episodio del film per la tv Piazza Navona progettato da E. Scola. Si conferma poi tra i giovani autori italiani con i successivi: Piccoli equivoci (1989); Ultrà (1991), vincitore del premio per la miglior regia al Filmfest di Berlino; La scorta (1993); Vite strozzate (1996); I giudici (1998), dedicato alla vicenda di G. Falcone; Canone inverso (2000), vincitore del David di Donatello e Io no (2003). Tra le sue interpretazioni ricordiamo: La famiglia (1986) di E. Scola; Una storia semplice (1991) di E. Greco, Maniaci sentimentali (1994) di S. Izzo (sua moglie); Il cielo in una stanza (1999) di C. Vanzina e I giorni dell'amore e dell'odio (2001) di C. Salizzato. Nel 2003 ha diretto per la TV Il papa buono e nel 2004 ha interpretato In questo mondo di ladri, ancora diretto da Vanzina. È del 2007 Tutte le donne della mia vita commedia sentimentale diretta da S. Izzo.

Media


Non sono presenti media correlati