Questo sito contribuisce alla audience di

Tollán

antico centro tolteco, situato presso l'odierna Tula (Messico). Secondo la mitologia mesoamericanaTollan, indicata come la terra dell'abbondanza e della felicità, fu costruita verso il 900 e distrutta nel 1168, ma in così poco tempo conobbe uno straordinario splendore. Vi regnò Quetzalcoatl. § Più che la ceramica, improntata allo stile di Teotihuacán, è da ammirare la parte architettonica della città, che ha il suo maggiore monumento nel Tempio dell'Astro Mattutino, che consiste di una piramide scalinata a quattro terrazze; ognuno dei ripiani è ornato da un fregio rappresentante una processione di giaguari e puma, da avvoltoi e aquile che recano fra gli artigli cuori umani e da serpenti piumati dalle cui fauci fuoriescono visi umani. Inoltre sulla piattaforma superiore si ergono numerose colonne riccamente scolpite in forma di atlanti, che costituiscono una delle principali caratteristiche dell'architettura tolteca.

Media


Non sono presenti media correlati