Questo sito contribuisce alla audience di

Tolomèi (antica famiglia)

antica e potente famiglia senese di banchieri, divisasi col tempo in moltissimi rami. La si fa risalire all'epoca di Carlo Magno, però il primo documento è del 1121. Verso la fine del Duecento i suoi membri eressero un palazzo dalle eleganti bifore di fronte a S. Cristoforo, di cui erano patroni. Alcuni si diedero alla vita ecclesiastica, come Bernardo (m. 1348), benedettino fondatore degli olivetani (1313), e i vescovi Rinaldo (m. 1294), Francesco (m. 1459) e Claudio, che fu anche letterato. La dantesca Pia de' Tolomei appartenne quasi certamente a questa famiglia.

Media


Non sono presenti media correlati