Questo sito contribuisce alla audience di

Tommasino di Cerclària

(Thomasin von Zerklaere). Poeta austriaco (Friuli ca. 1186-Aquileia ca. 1238), canonico del duomo di Aquileia. È autore del più antico poemetto gnomico in medio-alto-tedesco giunto fino a noi, Der welsche Gast (1915-16; L'ospite latino), di circa 14.000 versi, in cui propone esempi di tutte le virtù cortesi, facendo una sintesi della Bibbia e della filosofia morale romana.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti