Questo sito contribuisce alla audience di

Toombs, Robert

uomo politico statunitense (Georgia 1810-Washington 1885). Deputato al Congresso (1844-52) quindi senatore (1853-61), si batté per la libertà legislativa degli Stati e, quindi, per il mantenimento della schiavitù nel Sud. Segretario di Stato, prese parte alla guerra col grado di generale. La vittoria degli unionisti lo costrinse per due anni all'esilio (1865-67).

Media


Non sono presenti media correlati