Questo sito contribuisce alla audience di

Torcégno

comune in provincia di Trento (37 km), 769 m s.m., 15,23 km², 679 ab. (torcegnesi o torsegnati), patrono: san Bartolomeo (24 agosto).

Centro sul versante sinistro della media Valsugana. Possesso dei vescovi-conti di Feltre (1027), nel sec. XII fu dato in feudo ai signori di Telve. Nel 1331 passò ai Castelnuovo di Caldonazzo e nel 1412 ai conti di Tirolo. Nel borgo, costellato di belle fontane in pietra, sorgono la parrocchiale, che risale al 1749, e i ruderi di castel San Pietro.§ L'economia locale si basa sull'agricoltura (mele, pere, uva, noci, cereali, foraggi e patate) e l'allevamento (bovini, caprini, equini). Il comparto manifatturiero è attivo nel settore del legno (imballaggi).

Media


Non sono presenti media correlati