Questo sito contribuisce alla audience di

Torres Naharro, Bartolomé de-

autore teatrale spagnolo (Torre de Miguel Sesmero, Badajoz, seconda metà sec. XV-forse Napoli ca. 1524). Visse a lungo in Italia e lasciò versi scadenti e otto commedie (Propaladia, Napoli, 1517). A parte le evidenti fonti classiche (Plauto) e italiane, le commedie di Torres Naharro, in particolare la Soldadesca e la Tinelaria, costituiscono testi teatrali di straordinario rilievo, per il crudo realismo dell'ambientazione e il linguaggio vigorosamente originale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti