Questo sito contribuisce alla audience di

Tory, Geoffroy

incisore, calligrafo, tipografo francese (Bourges ca. 1480-Parigi ca. 1533). Studiò a Roma e a Bologna, quindi insegnò a Parigi letteratura e filosofia curando nel contempo edizioni di opere erudite, tra cui il De re aedificatoria di Leon Battista Alberti (1512) e numerosi Libri d'ore. Con la sua opera di illustratore e di calligrafo promosse in Francia il passaggio dalla scrittura gotica ai caratteri rinascimentali per cui disegnò numerosi alfabeti. Pubblicò nel 1529 un notissimo trattato di calligrafia e tipografia, il Champfleury. Nominato stampatore del re (1530), curò per Francesco I un'elegantissima edizione delle opere di Diodoro Siculo.

Media


Non sono presenti media correlati