Questo sito contribuisce alla audience di

Tràsea Pèto

(latino Publíus Clodíus Thrasĕa Paetus), senatore romano (Padova ?-Roma 66). Il rigore morale e la fedeltà agli ideali repubblicani lo opposero a Nerone che, nel 66, lo accusò di lesa maestà e lo costrinse al suicidio.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti