Questo sito contribuisce alla audience di

Trìpoli (Grecia)

(Trípolis). Capoluogo del nomós Arcàdia (Grecia) e della regione Peloponneso, 28.976 ab. (2001). Si trova nel Peloponneso centrale, 100 km a SE di Patrasso a 663 m sull'altopiano. Mercato agricolo e zootecnico con piccole industrie di trasformazione. § Chiamata originariamente (sec. XV) Dropolitsá o Tripolitsá, dalla fine del sec. XVI ebbe grande sviluppo e nel 1786 divenne capoluogo del Peloponneso. Allo scoppio della rivoluzione contro i Turchi subì un duro assedio. Conquistata nel settembre 1821, divenne sede del Senato del Peloponneso e centro della rivoluzione. Incendiata (1825) dai Greci in ritirata, Tripoli fu riconquistata nel 1828.

Media


Non sono presenti media correlati