Questo sito contribuisce alla audience di

Traditóre, Il-

(The Informer). Film statunitense (1935) di J. Ford, tratto dal romanzo di L. O'Flaherty, ambientato nella Dublino ribelle del 1922. L'azione, concentrata in dodici ore (e girata in sole tre settimane), narra come Gypo Nolan (visto come bruto incosciente ossessionato dal rimorso e spinto all'autodistruzione), cacciato dall'organizzazione clandestina, si faccia delatore, sia condannato da un tribunale segreto e, ferito, vada a morire in una chiesa. Seguito nei momenti essenziali, il suo destino tragico veniva accentuato e insieme interiorizzato dal taglio di luce di stampo espressionistico. Premiato con vari Oscar, fu il film più “sperimentale” del regista e uno dei suoi più classicamente riusciti.

Media


Non sono presenti media correlati