Questo sito contribuisce alla audience di

Tralle

(greco Trálleis; latino Tralles). Antica città dell'Asia Minore, nella Caria, alla destra del Meandro, nei pressi dell'odierna città turca di Aydın. § Di fondazione argiva, presa ai Persiani da Alessandro Magno, passò in potere di Antigono (313), dei Seleucidi (281) e degli Attalidi (188). Compresa dai Romani nella provincia d'Asia, fu distrutta da un terremoto nel 27 a. C. Ricostruita, prese il nome di Cesarea. § Dei monumenti scavati tra la fine del sec. XIX e gli inizi del sec. XX (teatro ed altri edifici) sono visibili solo i resti del ginnasio. Particolarmente importanti sono le sculture ritrovate (Fanciullo ammantato, İstanbul, Museo Archeologico).

Media


Non sono presenti media correlati